Candid camera ai conti correnti

Pubblicato da il 27/02/2013 in conto corrente -
candid camera cc

Curiosa iniziativa de Il Sole 24 Ore che, sullo stile delle Iene televisive, è andato con una candid camera in varie banche e uffici di posta per capire se offrono conti correnti “low cost” e conti di base (per i risparmiatori meno abbienti). Questa una delle interviste condotte in un Istituto di credito milanese:

D. Avrei bisogno di conto corrente online che riduca al minimo i costi. Ho un reddito basso.

R. Le consiglio il nostro conto  corrente a costo zero. Ha operazioni illimitate, bancomat gratuito, libretto degli assegni.

D. Quanto costa?

R. Non ha un canone vero e proprio. L’unica cosa è che allo sportello ogni operazione le costa 2 euro.

D. Avevo sentito parlare di un conto a costo zero per chi ha un reddito basso…

R. Sì, il conto a costo zero ha 15 operazioni gratuite al mese. La carta di pagamento non è compresa nel servizio e costa altri 10,35 euro. Poi i bonifici costano 4,15. Per avere la corrispondenza online deve attivare un homebanking che le costa altri 2,60 al mese.

D. Ma quindi quale mi conviene?

R. Sopra un deposito di 3.500 euro il conto zero prevede un minimo rendimento. Poi dipende anche dalla movimentazione  che pensa di avere ma, vista la situazione, le consiglierei il conto online.

Questa curiosa inchiesta punta a sottolineare come, pur essendo comprensibile che il sistema creditizio non tragga grandi vantaggi dai cosiddetti conti corrente low cost, una sua maggior credibilità dipenderebbe anche da questi servizi minori.

E’ sempre bene leggere attentamente il foglio informativo di qualsiasi tipologia di conto corrente e rivolgersi agli Istituti di credito per avere maggiori informazioni. Oggi il numero di Banche presenti sui Social Network, Facebook e Twitter su tutti, è sempre in aumento, come crescente è la disponibilità delle stesse a rispondere ad ogni dubbio o domanda dei risparmiatori. Non dimentichiamo poi l’importante ruolo del Servizio Clienti, meglio se interno all’Istituto stesso, raggiungibile anche in orario extra lavorativo.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS