Conto corrente: da oggi nel Sid

Pubblicato da il 24/06/2013 in conto corrente -

Da oggi 24 giugno saranno comunicati al Fisco tutti i dati sui conti correnti. Lo ha annunciato il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera, nel corso dell’incontro “Tracce, impronte e archivi finanziari” svoltosi in questi giorni a Rimini. L’operatività del Sid, Sistema interscambio dati, permetterà all’Agenzia di ricevere i dati relativi ai rapporti finanziari dei risparmiatori con banche, Sgr, Sim, assicurazioni e fiduciarie.

È previsto che le informazioni relative all’anno 2011 vengano inviate entro il 31 ottobre 2013. Quelle relative all’anno 2012 entro il 31 marzo 2014. Una volta a regime, le comunicazioni andranno effettuate entro il 20 aprile dell’anno successivo a quello al quale sono riferite le informazioni.

I dati riguarderanno:

  • le indicazioni relative ai titolari del rapporto, il saldo iniziale al 1° gennaio e quello finale al 31 dicembre;
  • gli importi totali delle movimentazioni distinte tra dare e avere per ogni tipologia di rapporto.

Le verifiche comprenderanno: conto corrente, conto deposito, gestioni patrimoniali, rapporti fiduciari (legge 1996/39), carte di credito/debito, operazioni extraconto, cassette di sicurezza (numero di accessi annuali), certificati di deposito, buoni fruttiferi e contratti derivati.

Befera ha rassicurato i risparmiatori. Il Sid funzionerà in modo da bloccare accessi non autorizzati alle informazioni e favorirà “la selezione delle posizioni da controllare nell’ambito della lotta contro l’evasione”.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS