Conto corrente, nuove tendenze: i risparmiatori cercano la praticità

Pubblicato da il 05/12/2012 in conto corrente - 1 Commento

L’istituto di ricerca IPR Marketing, attraverso il proprio sondaggio sul rapporto tra gli italiani ed il conto corrente, ha rilevato nuove tendenze di scelta dei consumatori riguardo questo strumento di risparmio.

L’indagine individua due diversi profili di risparmiatore:

  • il primo, appartenente ad una fascia d’età più alta, è caratterizzato da persone per lo più residenti al Sud e legate sia al nome della propria banca che alla persona con la quale interagiscono abitualmente allo sportello;
  • il secondo profilo identifica un target più giovane, prevalentemente del Nord Italia e ricettivo rispetto alle attività di marketing e pubblicità.

Dai dati raccolti emerge come sia la comodità d’utilizzo il fattore chiave nella decisione della tipologia di conto corrente sul quale depositare il proprio risparmio. Sono sempre di più, infatti, i risparmiatori che hanno effettuato il passaggio dal conto tradizionale a quello online, principalmente per poter gestire il proprio denaro in modo facile e veloce.

Le migliori offerte di conto corrente online offrono diversi vantaggi rispetto alle proposte tradizionali, tra i quali:

  • costi di apertura e di gestione tendenti a zero;
  • un rendimento competitivo sulla somma depositata;
  • accesso alla propria area riservata 24 ore su 24.

La convenienza aumenta se si sceglie un istituto bancario che si faccia carico dell’imposta di bollo proporzionale prevista dal D.L. 16/2012, esonerando i propri clienti dal pagamento dello 0,10% per il 2012 e dello 0,15% per il 2013.

Rendimax banner

1 Commento a "Conto corrente, nuove tendenze: i risparmiatori cercano la praticità"

  1. SIRIO ROCCHI 07/12/2012 at 07:37 ·

    Non vale la pena di starsi a scervellare col tranding con il rischio di perdere anche buona parte del capitale quando c’e’ il cd che e’ sicuro

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS