Il premier Monti alle banche: acquistate più Titoli di Stato

Pubblicato da il 08/02/2012 in news -

Il Premier Mario Monti (fonte: reuters)

Prima dell’incontro previsto per domani con il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, il Premier Mario Monti ha rilasciato un’intervista al Wall Street Journal per esprimere le sue opinioni sulla situazione economica europea.

La grande preoccupazione riguardo la tenuta della moneta unica è stata uno degli elementi importanti trattati dal Presidente del Consiglio, che non ha perso l’occasione per tranquillizzare i cittadini. Secondo il Primo Ministro infatti “la crisi non ha scalfito minimamente la forza e la credibilità dell’Euro”, aggiungendo che entro il 2017 altri Paesi saranno accettati all’interno della moneta unica e renderanno la stessa solida e portante per l’intera politica monetaria europea.

Nell’ambito delle strategie  per sostenere la liquidità bancaria, Monti si è anche detto soddisfatto della decisione della Banca Centrale Europea di offrire finanziamenti triennali a tassi di rendimento molto bassi. Il Premier ha anche tenuto a precisare che tali fondi non dovrebbero essere utilizzati solo per sostenere il risparmio privato, ma che a lui “non dispiacerebbe se le banche italiane comprassero un po’ più di BTP”

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS