Come risparmiare comprando…a buon mercato

Pubblicato da il 05/10/2012 in risparmio -
altroconsumo

Risparmiare sulla spesa di tutti i giorni è certamente una priorità per molti e, di fronte al super-sconto offerto dall’ipermercato, capire se si tratti di un bene prodotto rispettando persone e ambiente diventa spesso secondario.

In effetti, che le aziende disposte a considerare indicatori diversi dal profitto per sviluppare il proprio business non siano numerose non è una novità ma, per fortuna, rispetto a qualche anno fa qualcosa è cambiato. Oggi, infatti, le alternative non mancano e Ilaria Sesana e Pietro Raitano le hanno raccolte nel libro “Guida alla spesa responsabile. Gli acquisti quotidiani che rispettano l’ambiente e le persone. Dove, come e perché” (2012, 144 pp., edito da Altreconomia).

Il volume propone idee e soluzioni sostenibili per i propri acquisti quotidiani, alla portata di ogni tasca: dai Gruppi d’Acquisto Solidali (GAS) ai mercati contadini, passando per empori dell’economia solidale, botteghe del commercio equo, negozi dell’usato e progetti di autoproduzione.

“A buon mercato” non è più solo un modo di dire!

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS