Come risparmiare con il fai da te!

Pubblicato da il 03/08/2012 in risparmio -
fai da te

Tempo di ferie. Ci si dedica ad attività ricreative, ludiche e sociali, e questo può essere un buon momento anche per dedicarsi al fai da te. Alla soddisfazione dell’avere creato qualcosa in autonomia, si aggiunge un sensibile risparmio di costi. E allora per questo weekend desideriamo segnalarvi alcuni portali che danno idee originali ed economiche per creare soluzioni pratiche e fantasiose!

 La rete propone un’infinità di video tutorial dedicati a come risparmiare tempo e denaro nelle più svariate attività. Abbiamo deciso di concentrarci su alcune segnalazioni. DeaByDay è un portale ricco di guide sui più svariati argomenti, con interessanti tutorial che spaziano dal “come verniciare una porta” alla “progettazione di una serra”, alla “costruzione di un’amaca”, ma approfondiscono anche temi più specifici, dalla “permuta di un immobile” al “calcolo di imposte”.

Uscendo dai confini nazionali ci addentriamo in Make it and Love it, il blog di Ashley, mamma di 3 figli che si dedica con passione alla creazione di oggetti sia dedicati ai più piccoli (come l’astuccio per la scuola, un costume per carnevale o peluche lavabili) o all’arredamento di casa (come la scrivania con ampi cassetti recuperata da due piccole librerie, il portagioielli da armadio, l’organizer per la posta). Fino al nostro preferito RealSimple: vi troverete moltissime soluzioni e idee per organizzare, risparmiare, costruire e cucinare. In particolare da non perdere la sezione Green Living: una raccolta di tutte quelle azioni da mettere in pista per dare il nostro contributo all’ambiente, riciclando, risparmiando acqua ed energia nelle attività di casa. E se ormai che siete in vacanze vi dovesse venire l’impellente desiderio di dare nuova vita a tutti i mobili della nonna… lasciatevi ispirare da Apartment Therapy. Sì, anche questo è in inglese, ma in fondo quale momento migliore per ripassare le vostre abilità linguistiche.

 Regola fondamentale: seguite sempre  le istruzioni! E se vi lasciate prendere la mano dal fai da te e dalla creazione di oggetti utili e belli… vi segnaliamo anche dove condividerli www.instructables.com o venderli www.etsy.com (la community con oltre 6 milioni di utenti e un giro d’affari di assoluto interesse), per aggiungere al divertimento e al risparmio anche l’aspetto business!

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS