Digital banking: le nuove opportunità di risparmio

Pubblicato da il 10/03/2014 in risparmio -

Internet è entrato sempre più nelle vite di ciascuno di noi, non fanno eccezione i servizi bancari. Dal classico sportello, molte operazioni si sono spostate sul web.

Gestire un conto deposito o un conto corrente online è ormai all’ordine del giorno: da una disposizione di bonifico ad una ricarica telefonica, senza dimenticare il pagamento di bollettini.
Il tutto per venire sempre più incontro ai clienti e all’esigenza di risparmiare tempo e denaro.

Il numero di attività effettuate tramite homebanking è in costante ed in continuo aumento: i dati Istat rivelano infatti che a fine 2013 erano oltre 15 milioni le persone che accedevano alla Rete da casa, e di questi il 33% ha usato la propria Area Riservata.

Non vanno poi dimenticati gli smartphone e tablet che, grazie al download di un’apposita App, permettono di monitorare e compiere operazioni sui propri conti come avviene da pc.

Per tutti coloro che hanno bisogno di assistenza, le banche hanno creato servizi clienti dedicati, meglio se interni all’istituto stesso, per rispondere alle domande dei clienti.

Non manca poi il lato social: operatori disponibili anche via Facebook e Twitter con risposte quasi “real time”.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS