Il treno verde tra risparmio ed ecosostenibilità

Pubblicato da il 06/04/2012 in risparmio -
Treno verde

In uno dei primi articoli pubblicati nel nostro blog abbiamo parlato della nuova compagnia ferroviaria di Montezemolo e Della Valle, la NTV. Tra le varie informazioni che abbiamo trattato, oltre alla modernità e l’alto rendimento dei materiali di produzione, ci siamo soffermati sulle nuove tecnologie utilizzate per rendere i treni dei mezzi all’avanguardia in termini di risparmio energetico.

A distanza di mesi segnaliamo una interessante iniziativa organizzata dal principale concorrente, Trenitalia, in collaborazione con Legambiente. Proprio oggi, 6 aprile, termina ad Ancona l’edizione 2012 de “Il Treno Verde”, una manifestazione dedicata alla sensibilizzazione dei viaggiatori al rispetto della natura.

La mostra itinerante ha viaggiato per 50 giorni tra le principali stazioni italiane con un chiaro intento: dimostrare come un futuro più rispettoso dell’ambiente sia possibile partendo dalla scelta del mezzo di trasporto. Il treno infatti, essendo un veicolo di massa, non solo riduce l’utilizzo di automobili e le emissioni inquinanti di CO2 da esse creato, ma permette anche di abituarsi ad uno stile di vita più eco-friendly, impiegando in maniera massiccia le energie rinnovabili durante il viaggio.

Un’iniziativa certamente degna di nota, perchè insegna come sia possibile unire il progresso tecnologico all’ecosostenibilità, senza rinunciare al comfort e alla funzionalità di un tragitto in treno.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS