Risparmiare al supermercato con un’App!

Pubblicato da il 21/03/2013 in risparmio - 9 Commenti

Risparmiare al supermercato da oggi si può grazie ad un’innovativa start up (impresa on line) messa a punto da una donna siciliana di trentasei anni. Attraverso il proprio smarthphone o un tablet è possibile confrontare i prezzi dei supermercati che si trovano nella propria Città o Provincia. Questa innovativa piattaforma del web può contare già su 300.000 utenti, 10.000 punti vendita e 49 catene coperte.

Come funziona? Si scarica l’App collegata al sito sul proprio dispositivo mobile, si procede poi alla geolocalizzazione per dire dove ci si trova ed ottenere così i dati relativi ai punti vendita più vicini. A questo punto si è pronti per inserire il prodotto di interesse e fare i confronti. Per esempio lo stesso tipo di tonno  si può trovare nei diversi centri commerciali a 9,34 €, 8,31 € e 9,97 €, oppure i pannolini possono variare da 4,49 € a 5,60 €. Tra gli elettrodomestici si possono invece valutare macchine fotografiche, tv, cellulari, frigoriferi, lavastoviglie. Se si scrive una lista della spesa  il sistema provvederà a segnalare qual è il supermercato nel quale conviene fare la spesa in base ai prodotti inseriti. Si  è inoltre informati anche sulle promozioni e sulle offerte speciali.

Si calcola che questa soluzione possa aiutare a risparmiare fino a 1.000 euro l’anno. Un’idea brillante nata da un’esigenza concreta “Mi trovavo a New York a studiare ed ero senza soldi – racconta l’inventrice – e riuscire a capire quale fosse il supermercato più vicino a casa o la lavanderia a gettone più economica avrebbe fatto la differenza. Ma non avevo lo strumento giusto. È da lì che ho cominciato a pensarci.”

Rendimax banner

9 Commenti a "Risparmiare al supermercato con un’App!"

  1. Paolo 13/04/2013 at 23:06 ·

    Il link mi rimanda ad un’applicazione per gestire i soldi…
    Questa applicazione per risparmiare sulla spesa esiste?
    E, se si, permette di confrontare tutti i prezzi di tutti i prodotti o solo le offerte?
    Come funziona l’inserimento dei prezzi nel database da cui fare i confronti?

    Grazie in anticipo!
    Paolo

  2. Redazione 15/04/2013 at 11:32 ·

    Ciao Paolo, non possiamo riportare il link dell’App, ma se la cerchi sui motori di ricerca la trovi. Inoltre, ne esistono anche altre. In questo modo potrai valutare e scegliere quella che fa maggiormente al caso tuo.

  3. Gianluca 10/06/2013 at 19:35 ·

    Si può avere il nome dell’app????? Grazie

  4. Redazione 11/06/2013 at 10:02 ·

    Ciao Gianluca, per non fare differenze, non possiamo riportare il link all’App. Ti suggeriamo di utilizzare i motori di ricerca, troverai la soluzione che meglio risponde alle tue necessità.

  5. Simone 09/02/2014 at 19:51 ·

    Ci sono decine di app come queste,se non date il nome o il link dell’app che avete recensito come facciamo ad essere sicuri che sia quella giusta? Tanto vale non parlarne affatto tanto in rete qualcosa si trova, ma i siti come il vostro dovrebbero dopo un’attenta valutazione consigliare gli utenti non certamente persuaderli.

  6. Redazione 10/02/2014 at 11:13 ·

    Ciao Simone, lo scopo del blog è quello di dare informazioni e non consigli. Come risposto poco sopra, non possiamo riportare il link ma si può trovare facendo una ricerca nei motori di ricerca (il suo nome è Risparmio Super). Facendo ricerche potrai inoltre trovarne anche altre che meglio rispondono alle tue esigenze.

  7. giovanna 09/07/2014 at 21:28 ·

    Per chi vuole conoscere, una delle migliori: www mondovolantino it

  8. Simone Tonfoni 21/08/2014 at 10:36 ·

    Effettivamente sono tutte applicazioni molto comode e funzionali, io avrei proposto anche Sixthcontinent, una volta scaricata gratuitamente si potranno consultare i negozi affiliati nella nostra zona e andarci a fare la spesa, perchè?
    Ogni mese riceverete dei crediti chiamati Reddito di cittadinanza, ovviamente facendo la spesa all’interno del circuito si alimenta questo ritorno in crediti, poi attraverso la App farete le transazioni dall’esercente sfruttando o meno i vostri crediti.
    Potrete affiliare amici e parenti ed ottenere per sempre l’1% dalla loro spesa effettuata nel circuito Sixthcontinent.

  9. Redazione 25/08/2014 at 10:24 ·

    Ciao Simone. Grazie per la segnalazione.

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS