Risparmiare smettendo di fumare: oggi la Giornata mondiale senza tabacco

Pubblicato da il 31/05/2012 in risparmio -
no smoking

Il 31 maggio si celebra la Giornata mondiale senza Tabacco, promossa dall’Organizzazione Mondiale per la Sanità. Per l’occasione sono state organizzate diverse iniziative, tra cui una conferenza scientifica durante la quale si sono confrontate strategie innovative di comunicazione/informazione rivolte alle nuove generazioni, per tutelarle il più possibile dai rischi del fumo.

È ormai cosa nota che la dipendenza da tabacco sia dannosa tanto per la salute quanto per il portafogli. Smettere di fumare, quindi, non riduce solo il rischio di incorrere in gravi malattie, ma è anche una scelta economicamente conveniente: il prezzo medio di un pacchetto da 20 sigarette, infatti, è di circa 4,20 euro; fumando 10 sigarette al giorno, dunque, si spendono oltre 60 euro al mese, quasi 770 euro all’anno. Chi abbandona il vizio del fumo può quindi risparmiare, annualmente, l’equivalente di un viaggio ai tropici, di un vestito firmato, o di un tablet di ultima generazione. Di questi tempi…

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS