Scheda qualità per gli strumenti finanziari

Pubblicato da il 20/02/2013 in risparmio -
Strumenti finanziari

La proposta è di quelle semplici ma sicuramente efficaci per tutelare il risparmio e gli interessi degli investitori.

Secondo Paolo Martinello, Presidente di Altroconsumo, il risparmiatore si trova spesso di fronte a documenti di non immediata comprensione. “Uno schema riassuntivo delle caratteristiche del prodotto finanziario, del suo rischio, del suo rendimento, della sua liquidabilità, fornirebbe una visione chiara delle principali informazioni e consentirebbe di valutare se il prodotto corrisponde ai propri obiettivi”, afferma Martinello.

Di sicuro interesse anche la proposta di creare la figura del consulente indipendente, sul modello tedesco, in grado di fornire una consulenza finanziaria autonoma e accessibile ai cittadini. Il sessanta per cento della clientela infatti, secondo una recente indagine IPR-Plus24, non avrebbe fiducia nei consigli che riceve direttamente dagli istituti di credito. Per Martinello è necessaria una maggior semplicità delle comunicazioni e nelle procedure, e una politica più attenta ai nuovi target delle Banche.

Alcune realtà, di solito più piccole e snelle, si stanno muovendo proprio in questa direzione, diffondendo informazioni chiare e organizzando momenti culturali in sintonia con le esigenze della loro clientela.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS