Sciare: come risparmiare e rispettare l’ambiente

Pubblicato da il 15/02/2013 in risparmio -
Sciare green

L’attenzione ed il rispetto dell’ambiente sono approdati anche sulle piste da sci. In Italia e Svizzera sono numerose le stazioni sciistiche che hanno adottato accorgimenti green per diminuire la produzione di inquinamento e risparmiare contenendo le spese.

Esistono infatti già da qualche anno skilift che utilizzano il fotovoltaico per far funzionare l’impianto di risalita, a cui si aggiunge una delle ultime novità: i tappeti energetici. La loro realizzazione è stata resa possibile grazie al progetto “Zone Sciistiche Climatiche Alpine” finanziato dall’Unione Europea: per la gioia di adulti e bambini, saltando o semplicemente camminando su questi particolari tappeti viene prodotta energia pulita.

Ma non è tutto: esistono tavole da snowboard realizzate con il bamboo. Sempre in tema di attrezzature, i vecchi sci sono raccolti e trasformati in combustibile, avendo l’accortezza di separare le parti metalliche da quelle di plastica.

Può essere inoltre utile utilizzare i mezzi pubblici o condividere l’auto per raggiungere le mete desiderate.

Leggi tutti gli articoli di M’illumino di meno 2013.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS