Settimana bianca: come risparmiare sul web

Pubblicato da il 20/02/2015 in risparmio -

Febbraio è il mese tradizionalmente dedicato alla settimana bianca, ma le abbondanti nevicate promettono un marzo altrettanto appetibile per gli amanti dello sci, senza contare che è periodo di bassa stagione.

Oltre a scegliere il mese più conveniente, chi vuole sciare all’insegna del risparmio può affidarsi al web.

Ricerca, confronto e pianificazione sono le tre attività in cui la Rete può essere un valido supporto; a seguire si illustrano gli strumenti che è possibile utilizzare.

  • Comparatori di hotel: ormai diventati un “classico” del viaggiatore fai da te, permettono di confrontare tanti alberghi e Bed&Breakfast nella località prescelta;
  • Portali specializzati in case in affitto: in questo caso per il turista il vantaggio è legato alla possibilità di confrontare contemporaneamente tante possibili soluzioni abitative.
  • Siti di couponing o comparatori di offerte: offrono un gran numero di promozioni o sconti per tante stazioni sciistiche.
  • App: esistono numerose applicazioni disponibili sia gratuitamente che pagamento; oltre a quelle dedicate alle varie località turistiche, ci sono le app che informano sulle condizioni meteo (ad esempio quelle della neve), le piste aperte o i chilometri di comprensorio, i prezzi degli skypass. Anche queste sono informazioni che possono aiutare a pianificare al meglio la settimana bianca, evitando di utilizzare i risparmi pazientemente accumulati su un conto corrente o un conto deposito, spendendo per una vacanza che poi può non soddisfare le proprie aspettative sportive.

Occorre comunque non dimenticare le consuete accortezze relative agli acquisti online e verificare attentamente tutte le condizioni dell’offerta riportate sul sito o sull’applicazione.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

Feed RSS