Viaggiare in treno: come risparmiare fino al 90% sul biglietto

Pubblicato da il 08/11/2012 in risparmio -
risparmiare viaggiando

Fino a qualche mese fa, il trasporto pubblico ferroviario nazionale era garantito, per lo più, da un’unica compagnia a partecipazione statale.

Di recente, però, tale società è stata affiancata da un nuovo concorrente operativo, in particolare, nell’alta velocità.

Per capire se questa novità si tradurrà in un risparmio per i viaggiatori, il quotidiano la Repubblica ha analizzato, tra l’1 e il 14 ottobre scorsi, una delle tratte ad alta velocità più frequentate dai passeggeri: la Milano-Roma, il cui costo medio si aggira solitamente intorno agli 80 euro (160 € a/r) al netto delle promozioni.

Dall’indagine è emerso che le offerte low cost non mancano. Per approfittarne e risparmiare fino al 90% sul prezzo della corsa è utile, però, giocare d’anticipo.

  • La nuova azienda offre fino al 56% dei propri biglietti a meno di 50 euro sulla tratta considerata, il ché risulta mediamente più vantaggioso per i passeggeri rispetto alle offerte ordinarie del principale competitor. I giorni migliori per approfittare di questo livello di prezzi sembrano essere il martedì ed il mercoledì, tra le 7:00 e le 11:00 e tra le 18:00 e le 19:00, possibilmente acquistando con un anticipo di 3 settimane o un mese rispetto alla data di partenza.

  • Per rispondere alle azioni della nuova concorrenza, la compagnia leader del trasporto pubblico su rotaia in Italia mette a disposizione dei propri clienti le offerte più competitive in termini di prezzo: il 3,5% dei biglietti relativi ai collegamenti veloci tra la capitale ed il capoluogo lombardo vengono emessi a tariffe comprese tra i 9 e i 29 euro. Queste fanno solitamente riferimento a viaggi effettuati di martedì. Per poter approfittare dell’occasione sarebbe meglio acquistare nel weekend, un mese prima della partenza. Se l’obiettivo è di non spendere più di 9 euro, la corsa su cui puntare è solitamente quella delle 13:00.

 

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

*

Feed RSS