Come risparmiare e persino guadagnare sul conto corrente?

Il conto corrente è certamente lo strumento finanziario più comune e conosciuto, necessario per conservare i propri risparmi o per vedersi accreditato lo stipendio a fine mese. Si tratta, inoltre, di un utile alleato per monitorare entrate e uscite, per avere un deposito delle proprie finanze e amministrale al meglio.

Alcune abitudini, però, potrebbero rischiare di appesantire le spese, vediamo dunque alcuni consigli per non incorrere in spese inutili:

  • Conto corrente online o home banking: pagare le bollette di luce, gas e acqua online non è solo comodo e sicuro, ma soprattutto conveniente. Compiere questo tipo di operazioni allo sportello, infatti, prevede spesso dei costi fissi. Lo stesso vale per i bonifici che, se effettuati online, hanno mediamente un costo di 0,50 o 1 euro, ma diversi istituti consentono di farli gratuitamente; mentre allo sportello la spesa per un bonifico è solitamente maggiore.
  • Attenzione al conto corrente in rosso: andare in negativo può costare caro. Può sembrare un paradosso, ma se i soldi finiscono, le spese salgono. Queste sono rappresentate dal tasso di interesse sull’ammontare dello sconfinamento e oscillano tra i 37 e i 50 euro al giorno.
  • Preleva dagli sportelli del tuo istituto: molte Banche richiedono il pagamento di commissioni (solitamente pari a 2 euro) per il prelievo di contanti da un istituto bancario diverso dal proprio.
  • Non chiedere l’estratto conto in banca: la richiesta allo sportello bancario del saldo contabile implica un costo, mentre viene fornito gratuitamente attraverso i servizi di home banking.

 

Tra le novità in termini di conto corrente a zero spese vi è il renaiming che ha coinvolto il conto corrente di Banca Ifis, che da contomax è diventato Rendimax Conto Corrente, una scelta presa nell’ambito del più ambio progetto di rebranding che ha coinvolto l’istituto.

Rendimax Conto corrente sul mercato si pone come soluzione particolare in quanto combina ai servizi tradizionali propri di un conto corrente la possibilità di guadagnare dal proprio capitale con diverse soluzioni di vincolo, più o meno flessibili in base alle esigenze: Libero, Like, Vincolato Anticipato e Posticipato. In questo modo i risparmi non rimarranno fermi nel conto, ma frutteranno, permettendo al titolare di Rendimax Conto Corrente di soddisfare qualche desiderio.