Ebook: come risparmiare con i libri

Pubblicato da il 17/10/2014 in risparmio - 2 Commenti

Un’ebook è un libro in formato elettronico che può essere letto sul computer o attraverso un ereader, cioè un dispositivo dedicato, con schermo touchscreen e retroilluminato, di dimensioni maneggevoli, ideato appositamente per permettere un’agevole lettura di libri elettronici, che può contenere a centinaia o a migliaia.

Il risparmio. Rispetto ai libri cartacei, gli ebook permettono di risparmiare:

  1. denaro, perchè costano meno, anche del 30% a libro;
  2. spazio, in quanto non ingombrano e non hanno bisogno di librerie;
  3. peso, fattore che influisce sulla comodità, per chi si sposta molto;
  4. tempo: gli ereader permettono di avere una biblioteca portatile e di acquistare libri in qualsiasi momento, anche in lingua straniera.

Nel valutare se i libri elettronici possono essere effettivamente uno strumento di risparmio, è bene considerare il valore dell’ereader: alcuni sostengono che per un dispositivo che si aggira sui 100 euro, l’investimento risulta vantaggioso, rispetto ad un libro cartaceo, se si leggono almeno una decina di libri l’anno.

L’acquisto. In Italia è possibile acquistare ebook sulle librerie online delle grandi case editrici (ad esempio La Felitrinelli, Rizzoli, Mondadori, Ibs), su portali come Amazon o siti come Book Republica o Ebooks Italia, solo per citarne alcuni, prestando attenzione a scaricare l’ebook nel formato compatibile con il proprio ereader. I principali formati sono:

  • ePub, il più diffuso in Italia;
  • Mobi utilizzato dall’e-reader di Amazon, il Kindle;
  • Pdf, già diffuso da molti anni soprattutto per i libri che richiedono un’impaginazione della pagina, con tabelle o illustrazioni.

Solitamente è anche possibile consultare alcune parti del libro gratuitamente per poi decidere se comprarlo o meno, un po’ come quando in libreria si foglia il testo tra gli scaffali prima di decidere se presentarlo alla cassa.

Esistono anche siti che consentono lo streaming di libri elettronici, così come App per consultare i libri su smartphone o tablet, oltre a software che permettono di leggere l’ebook su Pc.

rendimax assicurazioni banner

2 Commenti a "Ebook: come risparmiare con i libri"

  1. Andrea 30/10/2014 at 11:50 ·

    Grazie, il post é molto utile. Io personalmente leggo molti libri, preferibilmente cartacei, ma da quando sono passato all’ebook, ho iniziato ad acquistare qui: sconti.com/amazon, per chi é interessato ai titoli ebook é certamente utile!

  2. Redazione 31/10/2014 at 11:07 ·

    Ciao Andrea,
    grazie per il tuo commento.

SCRIVI UN COMMENTO

Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione delle Web Privacy Policy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. I dati personali forniti saranno acquisiti da Banca IFIS S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.

Feed RSS