Sciare: come risparmiare e rispettare l’ambiente

Pubblicato da il 15/02/2013 in risparmio -

L’attenzione ed il rispetto dell’ambiente sono approdati anche sulle piste da sci. In Italia e Svizzera sono numerose le stazioni sciistiche che hanno adottato accorgimenti green per diminuire la produzione di inquinamento e risparmiare contenendo le spese.

Esistono infatti già da qualche anno skilift che utilizzano il fotovoltaico per far funzionare l’impianto di risalita, a cui si aggiunge una delle ultime novità: i tappeti energetici. La loro realizzazione è stata resa possibile grazie al progetto “Zone Sciistiche Climatiche Alpine” finanziato dall’Unione Europea: per la gioia di adulti e bambini, saltando o semplicemente camminando su questi particolari tappeti viene prodotta energia pulita.

Ma non è tutto: esistono tavole da snowboard realizzate con il bamboo. Sempre in tema di attrezzature, i vecchi sci sono raccolti e trasformati in combustibile, avendo l’accortezza di separare le parti metalliche da quelle di plastica.

Può essere inoltre utile utilizzare i mezzi pubblici o condividere l’auto per raggiungere le mete desiderate.

Leggi tutti gli articoli di M’illumino di meno 2013.

Rendimax banner

SCRIVI UN COMMENTO

Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione delle Web Privacy Policy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. I dati personali forniti saranno acquisiti da Banca IFIS S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.

Feed RSS