Web shopping, ovvero: come risparmiare sulle spese natalizie

Pubblicato da il 10/12/2012 in risparmio -

Con l’arrivo del periodo natalizio il pensiero va, inevitabilmente, alla spesa per i regali, per un viaggio o per il cenone. E c’è chi già teme di vedere il proprio conto corrente prosciugarsi, a meno che non si decida di restare a casa, limitandosi allo scambio di auguri davanti ad un pasto frugale.

Per fortuna esiste un’alternativa offerta, ancora una volta, dalla Rete: grazie ad alcuni servizi online, infatti, è possibile risparmiare fino a 1.000 euro all’anno sul carrello della spesa, oppure acquistare soggiorni, abiti, accessori e oggetti per la casa a prezzi davvero scontati.

Ecco i principali fenomeni del web che, negli ultimi tempi, hanno affiancato i tradizionali canali di e-commerce:

  • Couponing. Il coupon è uno strumento utilizzato per veicolare una particolare promozione (sconti, spedizioni o omaggi gratuiti, ecc.) tra negozio e cliente. I siti che offrono questo tipo di servizio sono moltissimi, da groupon.it a couponitalia, a cupuppo, solo per citarne alcuni.
  • Vendite private. Si tratta di vendite lanciate da club online, che propongono prodotti (dall’abbigliamento agli accessori, fino agli oggetti per la casa) a prezzi ridotti anche del 70%. Ne sono un esempio i portali di web outlet come showroomprive.it o venteprivé.
  • Social commerce. Sono le nuove comunità del web per acquistare o vendere direttamente tra privati. Si basano sulla condivisione di informazioni e la valutazione dei prodotti, per garantire il maggior grado di qualità, affidabilità e sicurezza possibile. Tra le piattaforme più conosciute, Airbnb permette di trovare alloggi in tutto il mondo direttamente da privati a prezzi vantaggiosi.
  • Confronta-prezzi. Alcuni portali online permettono di ricercare le promozioni in atto nei supermercati della propria zona di residenza. Iscrivendosi, inoltre, è possibile essere sempre aggiornati via mail sulle ultime promozioni in corso. Tra i siti più efficienti ricordiamo klikkapromo.it e risparmiosuper.it, che consentono di risparmiare fino a 1.000 euro all’anno sulla spesa.

 

 

 

rendimax assicurazioni banner

SCRIVI UN COMMENTO

Premendo il pulsante di invio dichiaro di aver preso visione delle Web Privacy Policy ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679. I dati personali forniti saranno acquisiti da Banca IFIS S.p.A. che li tratterà, in qualità di Titolare, esclusivamente per adempiere alla richiesta.

Feed RSS